< Indietro

Concetto Pozzati

Concetto Pozzati

Pittore italiano, 1935 –  2017. Studia dapprima a Bologna, per poi continuare a Parigi, presso l'atelier dello zio Sepo, noto cartellonista di fama internazionale, per specializzarsi in grafica pubblicitaria. Dopo un esordio informale, si avvicina alle tematiche pop.

È per la prima volta alla Biennale di Venezia del 1964, dove ritorna altre quattro volte, nel 1972, 1982, 2007 e 2009). Partecipa anche a Documenta Kassel del 1964.

Insegna all'Accademia di belle arti di Urbino, che poi dirige fino al 1973; e alle Accademie di Firenze e Venezia, per diventare ordinario della cattedra di pittura all'Accademia di belle arti di Bologna. È accademico di San Luca.

Dal 1993 al 1996 è assessore alla cultura al comune di Bologna, e nel 1998 è direttore artistico della Casa del Mantegna a Mantova.

Molte le mostre personali di rilievo internazionale; da segnalare, nel 1976 un’importante antologica al Palazzo delle Esposizioni di Roma, con oltre 200 opere.

Sito Web dell'Artista: