< Indietro

Arturo Schwarz

Arturo Umberto Samuele Schwarz (Alessandria d'Egitto, 3 febbraio 1924) storico dell'arte, saggista, docente, scrittore e poeta italiano.

Scrive numerosi libri e saggi sulla kabbalah, sul tantrismo, sull'alchimia, sull'arte preistorica e tribale, sull'arte e la filosofia dell'Asia e sull'anarchia. Dal 1954 al 1975 nella sua libreria - galleria milanese, ha presentato gli esponenti più significativi delle avanguardie storiche, in particolare dadaisti e surrealisti.