< Indietro

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte (Imperia, 15 novembre 1945) scrittore, poeta, librettista, drammaturgo, traduttore e critico letterario italiano.

Nel 1995-96 contribuisce a far sorgere il movimento del Mitomodernismo. Nel 2006 vince con Ferite e rifioriture il Premio Viareggio sezione poesia. Ha prefato e/o tradotto opere di Walt Whitman, Adunis, Rabindranath Tagore, Jacques Prévert, Pablo Neruda, Serge Rezvani, Juan Gelman, Juan Uslé, William Blake, Percy Shelley, D. H. Lawrence, Victor Segalen e ha curato diverse antologie poetiche.