DJADJA VANJA

DJADJA VANJA

2012

Anno di pubblicazione:

Anton Pavlovich Chekhov

Marco Gastini

50 x 35 cm - 16 pp.
- 40 + 21

MONO LOGO

L05

Codice Colophon:

Il monologo di Astrov da Zio Vania di Cekhov per un originale in tecnica mista - collage di betulla, ardesia e pigmenti - di Marco Gastini. Testi nella versione originale e nelle traduzioni in italiano, francese, tedesco e inglese, composti in Garamond c 14 da Rodolfo Campi e stampati da TIF su Amatruda puro cotone da 200g. Legatura di Sandro Francescon.

Astrov's monologue in Djadja Vanja by Tchekhov, in original, Italiam, French and German, with collage - birch, slate and acrylic - by Marco Gastini certified on photo by the Artist. Text set by Rodolfo Campi on Garamond c 14 printed on Amatruda pure cotton 200 g by T. I. F. Tuenty one copies without work by ClaudeViallat, numered by a/z to z/z. Binding by Sandro Francescon.

Autori

Artisti