< Indietro

Agostino Ferrari

Agostino Ferrari

Artista italiano. Milano, 1938. Attratto dall'arte sin dall'infanzia, nel 1959 conosce il pittore Remo Brindisi, che lo invita a lavorare nel suo studio. Imprime un salto evolutivo nella pittura di Ferrari la lunga frequentazione di Lucio Fontana. Decisivo l'incontro con Ugo La Pietra, Angelo Verga, Ettore Sordini, Alberto Lùcia (poeta) e Arturo Vermi, che segna la nascita, nel 1962, del Gruppo del Cenobio. Il sodalizio ha vita breve ma lascia una traccia duratura.

Nei primi anni settanta Agostino Ferrari concentra la sua attenzione sui colori, mettendoli in stretta relazione con segni e forme geometriche specifiche, e cercando di indagarne gli aspetti emozionali oltre che le loro qualità ottico-percettive. 


Sito Web dell'Artista: